Ecoprinting (avanzato) – 16/17 maggio a Gorizia

Ecoprinting (avanzato) – 16/17 maggio a Gorizia

Corso di Ecoprinting (avanzato)
Quando? Sabato 16 e domenica 17 maggio 2020 dalle ore 9.00 alle 18.00
Dove? Gorizia
Con chi? Michela Pasini, di Rosso di Robbia

Info e prenotazioni 347.1733342 – noidellarte@libero.it

N.B.: l’iscrizione è obbligatoria e va comunicata entro e non oltre il 10 maggio 2020.

Programma del corso di Ecoprinting

Il Corso è finalizzato ad ampliare le conoscenze su questa tecnica sperimentando mordenzature e tecniche alternative, senza l’uso di sostanze tossiche e plastiche!

la stampa naturale, conosciuta come ecoprinting, è una tecnica tintoria che prevede l’utilizzo di vegetali per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Dalla illustrazione delle principali piante tintorie si passerà dalla teoria alla pratica applicando mordenzature alternative dei tessuti senza l’utilizzo di solfati; ottimizzazione delle cotture per il risparmio idrico ed energetico; eco-printing e shibori; stampe astratte e figurative; stampe su bagno colore; tintura indaco; stampe con il metodo cosiddetto detto “della copertina”, ma senza plastica; viraggi post -stampa; apertura degli elaborati con commenti e conclusioni.
Materiale fornito: vegetali, supporti, attrezzatura, bibliografia
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, forbici, aghi, tessuti o capi assortiti in fibre vegetali e animali mordenzati e non mordenzati.

Docente: Michela Pasini di Rosso di Robbia

Artigiana per amore della natura. Dopo la Laurea in Storia dell’Arte e Conservazione dei Beni Culturali, si dedica alla ricerca ed alla sperimentazione dei colori naturali dei filati e in particolare sui tessuti con la stampa vegetale piu nota come eco-printing specializzandosi nell’insegnamento di questa tecnica. Dal 2015 ha fondato il brand Rosso di Robbia Colori Naturali a Rimini .

Calligrafia cancelleresca – 22 marzo a San Vito al Tagliamento

Calligrafia cancelleresca – 22 marzo a San Vito al Tagliamento

Workshop Calligrafia cancelleresca
Quando? Domenica 22 marzo dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Dove? Museo della Vita Contadina D. Penzi a San Vito al Tagliamento (Pn)
Con chi? Michela Fedele, calligrafa.

Info e prenotazioni 347.1733342 – noidellarte@libero.it

Il programma del workshop di Calligrafia cancelleresca

 L’ERPAC Ente Regionale Patrimonio Culturale e l’Associazione “Noi…dell’arte” organizzano workshop gratuito CALLIGRAFIA CANCELLERESCA a cura di Michela Fedele per domenica 22 marzo al Museo della Vita Contadina di San Vito al Tagliamento.

La Cancelleresca (Italico) è una scrittura umanistica utilizzata dal 1400 in Italia e, successivamente, in tutta Europa, presso le cancellerie dello Stato Pontificio. Attualmente è lo stile prediletto da molti calligrafi per la realizzazione di scritture più espressive e gestuali mediante l’utilizzo di svariati strumenti calligrafici.

Durante il workshop conosceremo dettagliatamente i materiali calligrafici di base, eseguiremo degli esercizi propedeutici all’utilizzo del pennino punta tronca, affronteremo lo studio delle lettere dell’alfabeto italico prima con la matita e poi con pennino e inchiostro; realizzeremo tutte le lettere dell’alfabeto minuscolo e concluderemo con la realizzazione di un breve manoscritto.

N. B. : verranno distribuiti a tutti i corsisti carta e dispensa formativa. Sarà possibile acquistare sul posto il pennino, la cannuccia porta pennino e l’inchiostro calligrafico per chi non è già in possesso.

Docente: Michela Fedele

Calligrafa dal 2015 si occupa dello studio storico e formale delle scritture antiche e moderne, della Miniatura Medievale, della sperimentazione e realizzazione di inchiostri calligrafici secondo le antiche ricette medievali.

M.A.D.A Temporary Lab _ 2020

M.A.D.A Temporary Lab _ 2020

C’è tempo fino al 22 febbraio per designer e artigiane per fare domanda e partecipare al M.A.D.A Temporary Lab per il 2020. Tra le novità uno spazio per ragazzi e ragazze in cerca di lavoro nel settore culturale.

Grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia prosegue anche nel 2020 il progetto “M.A.D.A. Temporary Lab” promosso dal Comune di Cividale del Friuli e dall’associazione “Noi… dell’arte” per sostenere e valorizzare la creatività, l’arte e l’artigianato al femminile.

È online il doppio bando per partecipare attivamente alle attività del laboratorio “Mani Arte Donna Artigianato” per l’anno 2020. Diverse le novità: la possibilità per artigiane e designer di esporre le proprie creazioni anche per periodi flessibili e il bando “Speciale Young” rivolto a giovani tra i 18 e i 35 anni in cerca di occupazione nel settore culturale.

C’è tempo fino al 22 febbraio per scaricare il bando, compilare la domanda e inviarla a noidellarte@libero.it

I bandi verranno presentati durante un incontro gratuito lunedì 10 febbraio alle ore 17.00 in Biblioteca a Cividale del Friuli.

M.A.D.A. Temporary Lab 2020 per artigiane, designer e artiste

La call è rivolta a artiste, designer, artigiane e hobbiste residenti in Friuli Venezia Giulia che possono presentare le loro collezioni e creazioni autoprodotte. Selezionate da un’apposita commissione formata da un rappresentante per ogni realtà promotore, le donne avranno un ruolo attivo nel M.A.D.A. Temporary Lab dove, oltre a esporre e vendere le creazioni, potranno lavorare, sperimentare e far conoscere la propria attività.


Speciale Young per ragazzi e ragazze dai 18 ai 35 anni

Il Bando “Speciale Young” chiama a raccolta i giovani, ragazzi e ragazze tra i 18 e i 35 anni, residenti nell’Ambito Distrettuale del Territorio in cerca di occupazione nell’ambito cultuale: affiancheranno, infatti, il team del M.A.D.A. in varie mansioni dalla fotografia al video making, dall’allestimento degli spazi fino all’organizzazione di eventi. Anche in questo caso le candidatura verranno vagliate dalla commissione e i selezionati verranno inquadrati come Borse lavoro al fine di una crescita professionale e personale multidisciplinare.


https://www.facebook.com/MADAtemporarylab/
Civi Design Market #7: domenica 29 marzo a Cividale del Friuli

Civi Design Market #7: domenica 29 marzo a Cividale del Friuli

Insieme alla primavera torna il Civi Design Market, la mostra mercato dedicata a artisti, artigiani e designer emergenti del Friuli Venezia Giulia e non solo. La data da appuntarsi in agenda è quella di domenica 29 marzo 2020, dalle ore 10 alle 19 nella Corte Tenente L. Brosadola (già Corte San Francesco) nel cuore di Cividale del Friuli.

Come di consueto, il Civi Design Market vuole far conoscere creativi, designer e artisti emergenti che esponendo i loro manufatti, rigorosamente handmade, valorizzano la zona pedonale della Corte. Creatività, colori e musica si fondono per dare vita a un’aria nuova, fatta di cose belle e fatte a mano.

Come partecipare al Civi Design Market #7?

La domanda è aperta a tutti: creativi, artisti e designer. C’è tempo fino al 28 febbraio per candidarsi.

Sono ammessi a partecipare alla manifestazione massimo 38 espositori, i quali saranno selezionati tra creativi e designer dei settori: moda, arredo, grafica, pittura e fotografia con manufatti esclusivamente autoprodotti.

  1. Compila la domanda di partecipazione che trovi a questo link: https://forms.gle/QQp7aWG1ryi7sHeU7
  2. Scarica, firma ed invia via email a noidellarte@libero.it il REGOLAMENTO della manifestazione.

Verranno prese in considerazione solo le domande di chi ha completato entrambi i passaggi, per qualsiasi dubbio siamo a disposizione: chiamateci al 347-1733342, scriveteci a noidellarte@libero.it oppure seguiteci sulla pagina Facebook di Civi Design Market!

Civi Design Market #6: domenica 29 settembre a Cividale del Friuli

Civi Design Market #6: domenica 29 settembre a Cividale del Friuli

Terza e ultima edizione per il 2019 del Civi Design Market, la mostra mercato dedicata ad artisti e designer che si svolge nella suggestiva piazzetta di Corte San Francesco a Cividale del Friuli.

L’appuntamento è per domenica 29 settembre dalle ore 10 alle 19.

Civi Design Market vuole far conoscere creativi, designer e artisti emergenti che esponendo i loro manufatti, rigorosamente handmade, valorizzano la zona pedonale della Corte.

Creatività, colori e musica si fondono per dare vita a un’aria nuova, fatta di cose belle e fatte a mano.

Come partecipare al Civi Design Market #6?

La domanda è aperta a tutti: creativi, artisti e designer. C’è tempo fino al 1 settembre per candidarsi. Sono ammessi a partecipare alla manifestazione massimo 38 espositori, i quali saranno selezionati tra creativi e designer dei settori: moda, arredo, grafica, pittura e fotografia con manufatti esclusivamente autoprodotti.

Come fare?

  1. Compila la domanda di partecipazione che trovi a questo link: https://forms.gle/QQp7aWG1ryi7sHeU7
  2. Scarica, firma ed invia via email a noidellarte@libero.it il REGOLAMENTO della manifestazione.

Verranno prese in considerazione solo le domande di chi ha completato entrambi i passaggi, per qualsiasi dubbio siamo a disposizione: chiamateci al 347-1733342, scriveteci a noidellarte@libero.it oppure seguiteci sulla pagina Facebook di Civi Design Market!

civi design market #6 locandina