Archivi tag: Copertina d’artista

Libro d’artista calligrafico – Maria Grazia Colonnello

maria grazia colonnello

LIBRO D’ARTISTA CALLIGRAFICO – Maria Grazia Colonnello

La scrittura a mano, o arte calligrafica assume per me un significato di ricerca e sperimentazione dove ho esplorato il mondo incantato e magico dell’antica arte dei Kaitag, ricami meravigliosi e unici che riportano simbologie e archetipi arcaici.

Questi libri d’artista sono ispirati a questi ricami in cui ho ripreso i colori originali e le forme ricomponendo li con un lettering personale. I libri riportano i versi della poesia “A mamma Emilia“ di Erri De Luca, un parallelo con il significato simbolico delle immagini originali dei Kaitag che rappresentano la forza generatrice della grande madre.

Maria Grazia Colonnello è nata a Reims in Francia, ma vive a San Michele al Tagliamento (VE). Illustratrice e docente specializzata nell’illustrazione di libri per l’infanzia ha al suo attivo 15 pubblicazioni. Ha iniziato a interessarsi alla calligrafia nel 2006, dopo aver visitato una mostra del calligrafo Brody Neuenschwander, inizia così la ricerca e lo studio di calligrafia storica e sperimentazione gestuale. La ricerca del segno calligrafico che diviene immagine, libro oggetto tattile, percorrendo la sua persoanle ricerca tesa a sperimentare il gesto calligrafico su diversi materiali, tessuti, vetro, tele, carta in continua evoluzione, interpretando la calligrafia come ricamo, come trama sulla quale tessere poesie. Ha esposto in mostre personali e collettive. Dal 1994 ad oggi ha tenuto workshop e corsi in scuole, associazioni e gallerie d’arte.

Fiori di fine estate – Paola Tomat

fiori di fine estate paola tomat

FIORI DI FINE ESTATE – Paola Tomat

Un insieme di colori e forme fa emergere le fioriture, suggestive e calde, dei petali che prendono vita in questo quadro in acrilico su tela.

Vivo e lavoro a Cividale, da sempre sono appassionata d’arte e di pittura: una passione che, da autodidatta, mi ha portato ad approfondire le tecniche seguendo diversi corsi di pittura, prima alla Libera Accademia Città Di Cividale e successivamente l’Università delle Liberetà di Udine dove ho avuto modo di imparare e lavorare con  noti maestri.

Incursioni – Michela Sbuelz

incursioni Michela Sbuelz

INCURSIONI  2018 – Michela Sbuelz

Ferite dell’anima, strappi nel cuore, cicatrici di vita. 

Percorsi tortuosi, poi -inatteso- un nuovo inizio: speranza e prospettiva, balsamo che nutre e cura, che rinnova rendendo più forti.  Legni lacerati come chi ha conosciuto sofferenze e tribolazioni. Oro come attenzione e cura, opportunità e cambiamento, in una nuova e più autentica dimensione.

 

Nata a Udine, mi sono diplomata all’Istituto d’Arte e all’Accademia di Belle Arti di Verona e ho esposto le mie opere dal 1987 in collettive e personali in Italia e all’estero. Mi sono occupata di restauro architettonico (Villa Liruti Biasutti), murales (The Mills International School), decorazione di mobili, fotografia, illustrazione di poesie (Assetto di volo di Pierluigi Cappello) ed insegno Arte e immagine nella Scuola secondaria di primo grado.

Mi ritiro nel silenzio del mio studio affacciato sulle montagne e creo in solitudine assaporando l’alchimia dei materiali in dialogo tra loro. Alle volte stupita di quello che accade: alchimie inattese che arrivano da altrove. Altre volte il tempo diluito di un’idea che prende forma e si fa progetto: il desiderio di comunicare e trasmettere, forse testimoniare.

Vive e lavora a Tricesimo (Udine)

https://www.facebook.com/michela.sbuelz

invito mostra sbuelz

Notebook – Elena Sanguankeo

notebook elena sanguankeo

NOTEBOOK – Elena Sanguankeo

Tessendo una vita. L’opera rispecchia in pieno il percorso di vita dell’artista, presentata sotto forma di notebook, metaforicamente gli appunti di viaggio e gli swatch di tessuto raccontano gli stati d’animo del suo viaggio.

 

Nata a Bangkok, nel 1982. Dopo gli studi liceali in Thailandia, consegue la Laurea con lode presso l’Accademia di Costume & Moda di Roma. La sua passione viscerale nei confronti della materia tessuto, dopo varie collaborazioni con noti brand di moda, la porta al vero senso del suo percorso artistico e professionale, la tessitura manuale.

Partecipa attivamente con il laboratorio artigianale udinese “Arteviva” dove la sua “fresca” intraprendenza, miscelata con l’esperienza e know how tessile di Liviana Di Giusto, ha portato a collaborazioni importanti con marchi dell’haute couture. Elena sta riuscendo a veicolare i valori dell’artigianato a livello internazionale ritagliandosi sempre di più una reputation nel settore del textile designer, ed è qui che l’arte combina in maniera magica con la professione.

Vive con la famiglia a Udine.

elena.arteviva@gmail.com

Nel fare – Loredana Giacomini

Loredana Giacomini "Nel fare"

NEL FARE – Loredana Giacomini

C’è un posto dove la propria fisicità emerge.
Corpo e mente diventano protagonisti nel fare, nel creare, nel sogno di una cosa.

Tessitura al telaio con fili di lino e cotone e tintura manuale: l’opera è esposta al Museo Etnografico del FVG di Udine.

Loredana Giacomini, dopo gli studi artistici, utilizza il telaio a mano per lavoro e per passione. Artigiana fin dagli anni 90, ha collaborato con alcuni tra i più noti laboratori artigiani della Regione. Nel suo laboratorio a Pantianicco, dove è nata e cresciuta, esprime tutta la creatività di textile designer: progetta e produce manufatti esclusivi tessuti al telaio per importanti aziende italiane, del fashion e dell’arredamento. Alla professione artigianale affianca un’interessante ricerca artistica che la porta ad esplorare nuove forme del fare tessitura, le sue opere sono state apprezzate in diverse mostre in Italia e all’estero.

Contatti: giacominitessitura@libero.it