Tutti gli articoli di Angela Caporale

Giornalista freelance appassionata di comunicazione e social media. Si occupa di diritti umani, news sociali, esteri.

Foto_texere, immagini da indossare: nuova collezione

I frammenti di tessuti longobardi, ritrovati a Cividale del Friuli, hanno ispirato una serie di sciarpe realizzate a telaio dalla textile designer Antonella Pizzolongo. L’incontro tra le immagini scattate dalla foto-designer Antonella Oliana dedicate alla città ducale e i tessuti storici, è stato stampato su filati naturali e indossabili come sciarpe e foulard. Ne è nata una limited edition di souvenir d’eccezione, un binomio di Art and Craft che valorizza il territorio, la manualità e il Made in Italy.

 

Fotografie di Antonella Oliana

Modella: Beatrice Bianchi

“…storie tessili”: esposizione a “Filo lungo filo”, Collegno (TO)

Esposizione a “FILO LUNGO FILO – un nodo si farà”
COLLEGNO (Torino)
Villaggio Leumann 23-24 settembre 2017

Noi dell’arte e “…STORIE TESSILI”

Tante storie raccontate attraverso tanti fili: ordito e trama, genesi di qualsiasi tessuto, possono tracciare mappe che superano spazio e tempo, legando persone, sensazioni ed emozioni. Il filo racconta anche i luoghi, in maniera inedita, imprevedibile ed evocativa.

Le opere esposte a FILO LUNGO FILO rappresentano, in parte, un peculiare percorso di ricerca stilistica e di contaminazione dei dettami della cultura artistica classica con le sperimentazioni della fiber art contemporanea.

Le artiste e le opere

ROSANNA COLLORICCHIO – LUNGO IL FIUME

Storie cucite assieme, storie dalle anime differenti che si incontrano lungo il fiume. Genti e confini, crude verità e incredibili leggende si sovrappongono come le acque e gli zampilli. Anche la mia storia si è imbrigliata nel corso d’acqua: ripercorro allora dalla foce alla sorgente il suo voluttuoso percorso, così nella mappa immemore del Natisone è il filo a ricondurmi a casa.

rosanna colloricchio filo lungo filo

LOREDANA GIACOMINI – IL FILO RACCONTA

I sogni di una vita in cui la pazienza e l’immaginazione, unite alla fatica che richiede il telaio, hanno giocato creando il tessuto della mia esistenza, impregnato di umori e passioni. L’intreccio di fili rappresenta lo scorrere delle stagioni e celebra la storia di chi, come me, ha scelto di porre al centro dei propri affetti un telaio. Ciò che unisce il tempo è un filo che ha suggellato i legami affettivi e consentito di uscire dal labirinto dei lavori comuni.

loredana giacomini filo lungo filo 2017

ANTONELLA PIZZOLONGO – TEMPO RIFLESSO

L’impossibile incontro tra la storia e il presente, tra il tempo che scorre e l’immobilità della scatto fotografico: solo il Natisone è l’eterno testimone che riflette, tra le trame, ogni sospiro della Città.

antonella pizzolongo filo lungo filo

FLAVIA TUREL – RACCOGLIENDO IMPRONTE

Il camminare lungo il fiume, seguendo il suo percorso, osservando lo scorrere dell’acqua, del tempo e delle stagioni, la natura che vi si specchia. Tracce di colori, profumi, impronte di natura, raccolte nel cammino e imprigionate nelle trame del tessuto.

flavia turel filo lungo filo

8 e 9 luglio, un weekend con l’Eco-printing

Dopo il successo dello scorso hanno, abbiamo deciso di richiamare, da Rimini, Michela Pasini di Rosso di Robbia per riproporre il corso intensivo di stampa generale, ECO-PRINTING. Appuntamento per l’8 e il 9 luglio, dalle 9 alle 18, presso l’Azienda Agricola Iole Grillo Loc. Albana di Prepotto a pochi chilometri da Cividale del Friuli (UD).

eco-printing corso cividale

Programma del corso di due giorni: introduzione storico-tecnica all’eco-printing; illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni; mordenzatura di lana e seta; mordenzatura di cotone, lino e canapa; riconoscimento e raccolta di piante locali; estrazione dei colori dalle piante raccolte; posizionamento dei vegetali raccolti sui tessuti, piegature e legature base; stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro, viraggi, effetti speciali; apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.

Materiale fornito: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa di colore neutro lavati, guanti, grembiule, forbici.

Scarica il programma dettagliato del corso di eco-printing.

Iscrizione obbligatoria entro il 30 giugno 347.1733342 – noidellarte@libero.it

Corso di tessitura a Cividale del Friuli

Al via lunedì 29 maggio a Cividale del Friuli un nuovo corso di tessitura promosso da Noi… dell’arte e tenuto dalla maestra Antonella Pizzolongo. Grazie all’apprendimento delle tecniche base, sarà possibile realizzare tessuti originali e rigorosamente handmade che rispondono ai dettami della propria creatività.

Il corso ha durata di 6 settimane, una lezione a settimana della durata di 3 ore.

Per informazioni e prenotazioni: 347-1733342 oppure noidellarte@libero.it

 

corso di tessitura cividale del friuli

Notebook – Elena Sanguankeo

notebook elena sanguankeo

NOTEBOOK – Elena Sanguankeo

Tessendo una vita. L’opera rispecchia in pieno il percorso di vita dell’artista, presentata sotto forma di notebook, metaforicamente gli appunti di viaggio e gli swatch di tessuto raccontano gli stati d’animo del suo viaggio.

 

Nata a Bangkok, nel 1982. Dopo gli studi liceali in Thailandia, consegue la Laurea con lode presso l’Accademia di Costume & Moda di Roma. La sua passione viscerale nei confronti della materia tessuto, dopo varie collaborazioni con noti brand di moda, la porta al vero senso del suo percorso artistico e professionale, la tessitura manuale.

Partecipa attivamente con il laboratorio artigianale udinese “Arteviva” dove la sua “fresca” intraprendenza, miscelata con l’esperienza e know how tessile di Liviana Di Giusto, ha portato a collaborazioni importanti con marchi dell’haute couture. Elena sta riuscendo a veicolare i valori dell’artigianato a livello internazionale ritagliandosi sempre di più una reputation nel settore del textile designer, ed è qui che l’arte combina in maniera magica con la professione.

Vive con la famiglia a Udine.

elena.arteviva@gmail.com